Come capire se un messaggio Whatsapp è stato letto

tim

Ecco svelati 2 trucchi per capire se un messaggio è stato letto (Anche se ha disattivato la conferma di lettura).

L’ha letto o no? Probabilmente ti sei chiesta questa domanda in più di una volta. Sono sicura che hai passato ore, anche giorni, girando intorno al motivo per cui quella persona a cui hai inviato un messaggio non si degna nemmeno di aprire la conversazione.

veloci

L’ha visto o non vuole leggerlo? L’ha letto o non vuole rispondere? O forse potresti scoprire un tradimento? I dubbi si accumulano nella tua testa fino al punto di impazzire.

Dal momento che gli sviluppatori di whatsApp hanno deciso di includere nell’app il cosiddetto “doppia spunta blu” (un’invenzione per sapere se oltre ad aver raggiunto un messaggio, lo hai letto), questo non ha fatto altro che causare veri e propri giramenti di testa. Tante sono state le critiche e le polemiche generate intorno a questa funzionalità, tanto che WhatsApp è stato costretto a creare un’opzione per disabilitarlo.

In questo modo, alcune questioni sono rimaste in sospeso; tuttavia esistono sono alcuni trucchi utili per sapere se hanno letto i tuoi messaggi, anche se il destinatario in questione disabilita le doppie spunte blu. Vuoi saperli? Presta molta attenzione!

WhatsApp: Trucchi per capire se un messaggio è stato letto 

Trucco numero 1: Invia una nota vocale

Sapevi che è impossibile disattivare la doppia spunta blu per le note audio? Sì, è proprio così. WhatsApp non consente questa opzione. Se vuoi sapere se qualcuno ha letto i tuoi messaggi (e quella persona ha l’avviso blu disattivato) dovrai solo inviare loro una breve nota vocale. Perché… chi riesce a non ascoltare un audio? Lo ascolterà sicuro e una volta che lo farà apparirà la doppia spunta blu e in questo modo saprai per certo che ha letto i tuoi messaggi precedenti. Non ha più scampo! Cosa stai aspettando per metterlo in pratica? Dobbiamo però anche dirti che se il “qualcuno” in questione conosce i trucchi per leggere i messaggi Whatsapp senza visualizzare… beh, questo sistema potrebbe non essere infallibile!

Non perderti  Come fare un succhiotto: 5 passaggi per farlo al meglio

Trucco numero 2: Scrivere in un gruppo comune

Questo trucco è simile al precedente. Tuttavia, per metterlo in pratica non è necessario inviare un messaggio vocale. Basta aprire una chat di un gruppo che hai in comune con quella persona e scrivere qualsiasi frase. Sarai in grado di controllare chi ha letto il messaggio poiché in quella lista appaiono tutte le persone che fanno parte del gruppo. Si, hai capito bene: anche coloro che hanno disabilitato la doppia spunta blu. 

Cliccando sull’icona delle informazioni o scorrendo il messaggio a sinistra per gli iPhone, saprai se il destinatario in questione ha visto la chat del gruppo dopo che gli avevi scritto nella vostra conversazione privata. Ciò significa che non vuole aprire i tuoi messaggi, ma apre quelli degli altri. Perché? Questo dovrai scoprirlo da solo. La certezza che non aver letto i tuoi messaggi sia stato un atto volontario, però, la dice lunga. Forse dovresti lasciar perdere!

Insomma, d’ora in poi con questi due trucchi smetterai di chiederti se realmente quella persona legge o no i tuoi messaggi; certamente non dovrai aspettare con agonia che sia ‘online’ per catturarlo.

Hai mai usato questi sistemi? Ne conosci altri? Raccontaci la tua esperienza nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.