10 trucchi per scoprire un tradimento con Whatsapp

L’applicazione WhatsApp è stata molto spesso usata come mezzo per tradire e, naturalmente, sono molti i tradimenti scoperti proprio grazie ai messaggi nascosti. WhatsApp e Messenger sono le principali applicazioni che rivelano se il vostro partner è infedele con voi; anche se era più facile capirlo prima, perché non erano state ancora adottate le attuali misure per proteggere la privacy, ci sono trucchi con cui sarà facile sorprendere il vostro partner sotto infedeltà.

E’ vero che WhatsApp è una risorsa molto efficace per noi ed è un mezzo di comunicazione usata da centinaia di persone; per lo stesso motivo, questa applicazione è uno dei principali mezzo per tradire.

Come scoprire un tradimento con Whatsapp

La fiducia in una relazione è di fondamentale importanza, così come il rispetto per la privacy di entrambi, compresi i loro social network. Ma hai notato che il tuo partner si comporta in modo ambiguo e cominci ad avere forti sospetti che qualcosa ti nasconda. Il consiglio è quello di dirgli chiaramente come ti senti; ma se questo non funziona e la tua percezione non cambia, allora puoi ricorrere ad alcuni trucchetti di Whatsapp per scoprire un’infedeltà.

Ci teniamo però a dirvi che dovete prendere queste misure solo quando dovete calmare i vostri sospetti e capire che non c’è altro modo per scoprire cosa sta succedendo; se è solo per curiosità, è meglio non farlo. Continuare la vostra relazione e se la fiducia continua a vacillare interrompetela per sempre.

Controlla lo spazio di archiviazione

Un trucco per scoprire se il tuo partner ti sta tradendo è controllare il suo spazio di archiviazione WhatsApp. Come? Prima devi aprire l’app e poi andare su ‘Impostazioni’; fare clic su “Dati e archivio” e quindi su “Utilizzo dell’archivio”. In questo modo vedrai  le conversazioni con cui il tuo partner ha utilizzato più spazio di archiviazione e dati, indipendentemente dal fatto che siano già state eliminate.

Non perderti  Come leggere le espressioni facciali

Controlla se rimuove la doppia spunta blu

Rimuove  l’opzione ‘visto’, in modo che possa farti credere che in realtà non ha aperto i tuoi messaggi… o di qualcun altro.

Nasconde l’ora dell’ultimo accesso

Un trucco già classico degli traditori. Attualmente nelle relazioni molti conflitti nascono perché il suo ultimo accesso è stato dopo l’orario in cui ha parlato con lui o lei, oppure se non ha risposto ma il suo accesso fa notare che era stato già online e questo genera anche rabbia. Se nasconde l’ultimo accesso, è probabile che ti nasconda qualcosa o rimanga in ritardo a parlare con qualcuno che non sei tu.

Ha conversazioni in archivio

Molte volte quando vedi WhatsApp del tuo partner, ti concentri solo sulle conversazioni nella barra principale, dimenticando le conversazioni che potrebbero essere in ‘Messaggi archiviati’. Quindi la prossima volta che tieni d’occhio il cellulare del tuo partner, fai un salto anche in quella sezione.

Mette in pausa l’app

Un trucco efficace utilizzato dagli traditori che ti aiuterà a risolvere i tuoi sospetti è quando il tuo partner impedisce di far arrivare messaggi e ti mostra solo gli ultimi arrivati prima del tuo arrivo, ma non quelli dopo. Lo fa senza la necessità di eliminare l’applicazione, ma togliendo la connessione solo all’app o attivando la modalità aereo.

Disattiva le conversazioni

Non sa quando potrebbe ricevere un messaggio inaspettato, quindi il trucco migliore per questo è quello di silenziare le conversazioni che non vuole  visualizzare nella barra delle notifiche.

Mette l’opzione di non scaricare le immagini

Sarebbe molto scomodo se aprissi la sua galleria fotografica e con sorpresa apparissero le prove del suo tradimento. In questi casi potrebbe disabilitare la funzione che permette a WhatsApp di scaricare le immagini automaticamente; inoltre può decidere quando entra nella conversazione di salvare o meno.

Non perderti  Come capire se è un vero amico

Per entrare in WhatsApp è necessaria la sua impronta digitale

Più che misure di sicurezza, il nuovo aggiornamento WhatsApp ha aiutato molti traditori a uscire dai guai. Ora per entrare nelle conversazioni hai bisogno di Touch o Face ID. Ma questo solo se il suo telefono è iOS, perché se non lo è allora non devi curarti di questa nuova misura sulla privacy.

Ha cancellato alcuni messaggi

Fortunatamente se qualcuno rimuove le conversazioni WhatsApp, lascia una traccia nella conversazione evidenziandola. Se si va in una conversazione sospetta e si vede questo segno, è probabile che sia un segnale di pericolo. Anche quando trovi conversazioni incomplete è un modo per sapere che sta nascondendo qualcosa.

Occhio alle conversazioni recenti

Un trucco molto conveniente per sapere se il tuo partner ti tradisce? Quando sei sul suo WhatsApp, vai all’icona ‘Scrivi nuovo messaggio’. Apparirà il contatto con cui parla più spesso, anche se i messaggi sono stati eliminati.

Hai mai cercato di scoprire un tradimento su Whatsapp? Conosci altri metodi? Condividili nei commenti e verranno pubblicati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *