Segni zodiacali più cattivi: ecco la classifica

Sebbene venga bistrattato da molte persone, il segno zodiacale rivela innumerevoli aspetti del carattere di un individuo. Per certi versi, riesce addirittura ad inquadrarne l’orientamento benigno o maligno che lo contraddistingue dal resto. Cattiveria e bontà fanno parte della natura dell’uomo e sono, da sempre elementi di discussione di carattere psicologico, filosofico ed astrologico. Ma esiste una classifica per i segni zodiacali più cattivi?

Ovviamente, ma focalizzarsi su un segno zodiacale cattivo piuttosto che uno maggiormente empatico pone l’accento sulle peculiarità degli stessi. Perciò, bandendo preconcetti e luoghi comuni di ogni sorta, un essere umano va considerato nella sua interezza osservandone le peculiarità che lo rendono, sempre e comunque, diverso dagli altri.

La classifica dei segni zodiacali più cattivi

Nel tentativo di fare una classifica dei segni zodiacali più cattivi, si può cominciare dallo Scorpione. Un segno menefreghista ed irascibile che, a volte, non disdegna delle punti di egoismo a dir poco terrificanti. Le persone nate sotto questo segno sono, perciò, poco generose ed inclini ad arrabbiarsi facilmente. Al secondo posto di questa speciale classifica c’è il Cancro, il quale vanta una natura lunatica e sognante che non favorisce chi lo circonda.

Se, infatti, va incontro ad una delusione, il Cancro diventa spesso diabolico e medita vendetta. La terza posizione è occupata dai Pesci, dotato di caratteristiche agli antipodi che non mascherano una marcata ambiguità. Difatti, passa dall’essere gentile ad uno stato di rabbia incontrollata nel giro di pochissimi istanti provocando uno spiazzamento, nel prossimo, che è difficile da superare.

Per quanto simboleggi la grinta, il Capricorno può tirare fuori il peggio di sé. Spesso, una persona nata sotto questo segno è orgogliosa e permalosa, perciò stare al suo fianco risulta alquanto arduo. Al quinto posto si sono i Gemelli, il segno che è  l’emblema del dualismo di un gran numero di individui.

Non perderti  I 5 segni zodiacali più bravi a letto

Per loro, non ci sono mezze misure e passano dalla dolcezza alla spietatezza in pochissimo tempo. Una prerogativa, per certi versi, legata anche al Leone, il quale non ama essere contraddetto; ma se ciò avviene, si comporta di conseguenza usando le maniere forti.

Esistono anche segni zodiacali meno cattivi?

La settima posizione è dominata dall’inconfondibile testardaggine dell’Ariete, una peculiarità che lo conduce a perdere la testa in più di un’occasione. Le sue reazioni sono esagerate e feriscono, frequentemente, chi gli sta intorno. Tuttavia, a volte si pente di ciò che ha fatto e chiede scusa facendo leva sulla tenerezza.

L’essere testardo è un tratto che identifica anche il Toro, protagonista di atteggiamenti provocatori e di un atteggiamento egocentrico e che tende ad ignorare il parere del prossimo. Le sue convinzioni non lo rendono cattivo, sebbene il voler avere ragione a tutti i costi possa, a lunga, dare enormemente fastidio.

Scendendo nella classifica troviamo il Sagittario. Si ha a che fare con un segno zodiacale che spicca per la sua calma disarmante. Farlo arrabbiare è davvero arduo poiché possiede un’indole buona e generosa. Tuttavia, qualora dovesse perdere le staffe, diventa incontrollabile ed è difficile placarlo. Sempre pronto a chiedere scusa, fa tesoro dei suoi errori per migliorarsi costantemente. 

Le posizioni che chiudono la classifica dei segni zodiacali più cattivi vedono, invece, la Bilancia, la Vergine e l’Acquario. Riflessivi, calmi e socievoli, i loro tratti caratteriali ravvivano qualsivoglia situazione sdrammatizzando eventuali dettagli compromettenti.

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: Ecco chi è il tuo partner ideale secondo il tuo segno zodiacale o I segni più dolci dello zodiaco? Sono cinque, eccoli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *