Il tuo partner vuole lasciarti? Ecco i segnali per capirlo

tim

Una relazione finisce per molteplici ragioni, che, in parte, non possiamo neppure delucidare completamente. Non tutte le relazioni vanno a buon fine, quindi probabilmente la tua non fa eccezione. Per verificarlo, oggi abbiamo ideato un test, che sicuramente ti farà aprire gli occhi e ti farà capire se c’è qualche possibilità che il tuo partner ti abbandoni. Per sapere se il tuo partner vuole lasciarti, devi stare molto attento ai segnali e prestare attenzione ad ogni dettaglio. Presta attenzione anche al suo modo di comportarsi con te. 

Il tuo partner vuole lasciarti?

Fai attenzione però, in alcune occasioni il suo comportamento sarà solo dovuto alla stanchezza, quindi è fondamentale che tu conosca molto bene il tuo partner. Altrimenti, finirai per rovinare la tua relazione se fraintendi i suoi segnali.

veloci

Ecco i segnali che il tuo partner vuole lasciarti:

Un fattore molto importante da tenere a mente è il tempo che trascorrete insieme, perché questo determina che entrambi amate avervi accanto.

Come si rivolge a te?

Uno dei fattori che devi prendere molto in considerazione è il modo in cui il tuo partner si rivolge a te. Per esempio, se ci sono più persone e si riferisce a te in modo poco affettivo, possono esserci due motivi: o si sente un po’ intimidito dalle persone intorno a lui o non è disposto a mostrare affetto per te davanti altri.

Quando siete soli, devi notare se ti chiama con lo stesso soprannome o diminutivo di sempre, e anche il tono in cui lo fa. Questo, per quanto possa essere insignificante, può determinare se il tuo partner ha intenzione di interrompere la relazione.

Non perderti  Timidezza: Ecco tre modi per superarla

D’altra parte, devi preoccuparti se ti chiama con soprannomi pesanti o offensivi, in questo caso non stare zitta/o, esigi rispetto e metti le cose in chiaro. 

È molto occupato/a?

Torniamo al tempo, questo è fondamentale per capire se una persona non vuole più stare con te.

Allora, devi guardare e ricordare quanto tempo avete passato insieme prima. 

Naturalmente ci sono fattori come lo studio o il lavoro che possono rendere organicamente difficile la condivisione del tempo; Ma ci sono anche scuse e motivi ingiustificati per ignorare qualcuno. Analizza se il tuo partner passa più tempo con altre persone che con te, e valuta quali sono le ragioni che ti dirà quando avrete un incontro. 

Un altro fattore che entra in questo tema sono le volte in cui avete intimità, perché la regolarità delle relazioni indica se c’è ancora un interesse amoroso o se siete ancora insieme per compromesso.

Esprimetevi e comunicate

La cosa più importante nelle relazioni di coppia è la comunicazione. Per questo, se noti qualche cambiamento abissale nel tuo partner, non esitare a parlare con lui/lei. Molte volte è meglio tagliare subito, che lasciare che la ferita sanguini lentamente. In questo modo potrai anche verificare direttamente se il tuo partner vuole rompere con te o se sta succedendo qualcosa e ha bisogno del tuo sostegno. 

Con questi consigli sei pronto/a per conoscere tutta la verità sulla tua relazione, dai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.