Quali messaggi inviare per iniziare a parlare con la persona che ti piace

tim

Al giorno d’oggi lo strumento più diretto e al momento stesso tempo più discreto per approcciare la persona che ti piace è il messaggio di testo. Bisogna sapere bene che parole usare e che tipo di messaggi inviare per infondere nel ragazzo che ti piace interesse e curiosità.

Se l’infatuazione che provi per una persona è più forte di quanto pensi, allora è il momento di fare il primo passo e provare a parlargli. E quindi se hai un po’ di paura di farlo personalmente, c’è un modo più semplice e semplice per farlo. I messaggi sono come già detto il modo più casuale per contattare la persona che ti piace. 

veloci

Tuttavia, è necessario sapere come iniziare una conversazione con il ragazzo che ti piace poiché la prima impressione conta sempre. Quindi devi stare attenta alle parole o alle espressioni che hai, perché invece di conquistare il cuore di un ragazzo, potresti allontanarlo di più.

Se non hai idea di come iniziare una conversazione qui ti daremo un aiuto su quali messaggi puoi inviare per iniziare una conversazione interessante.

 Le prime cose da tenere a mente sono 3: 

  1. Avere il suo numero di telefono. 
  1. Avere un piano.
  1. Essere sempre gentile e casuale. 

Ecco quali messaggi inviare:

– “Ciao, non so se ti ricordi di me, ci siamo incontrati qualche giorno fa al bar. Volevo solo salutarti e dirti che mi sei piaciuto molto, spero che presto potremo parlare, penso che potremmo essere buoni amici. Abbi cura di te. A presto”

-“Ehi, eravamo alla stessa festa, pensi di potermi passare le foto di quella notte perché vorrei averle come ricordo”.

Non perderti  Come leggere i messaggi Whatsapp senza visualizzare

 – “Ehi, non ci conosciamo personalmente, ma ho visto che abbiamo molti amici in comune”. 

-“Ciao, il mese passato abbiamo fatto un corso insieme, pensi che adesso potresti aiutarmi con un lavoro? Sarebbe molto bello se tu potessi aiutarmi, te ne sarei davvero grata”.

– “Ciao, sei l’amico di “…”? Sai perché oggi non è venuto al lavoro/ scuola/ università”

 -“Oggi ti ho visto e sentivo di doverti parlare sennò me ne sarei pentita” 

-“Hey, mi sento come se ti avessi già visto prima, ma non ricordo da che parte”

 -“Ciao, scusa se ti scrivo ma ho bisogno di un opinione maschile per quanto riguarda …”

 – “Ehi, come stai? Sei se domani c’è qualcosa di importante a scuola/università/lavoro?”

Scopri un po’ di più di quella persona. Magari controllando il suo profilo social, per poi fargli delle domande o dei commenti che siano di suo interesse, come un film preferito, serie, musicisti, sport, ecc.

Qualsiasi scusa sarà perfetta per iniziare una conversazione, ma tutto dipenderà da come continuerai. È importante che tu abbia sempre un atteggiamento positivo, in modo che la conversazione non sia così noiose, perché il tuo sforzo potrebbe finire in poche righe. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.