Challenge da fare: ecco le più divertenti

Da qualche tempo a questa parte, le challenge da fare sono diventate un fenomeno mediatico enfatizzato soprattutto dalla risonanza globale di social come Facebook, Instagram e Tik Tok. La diffusione tra giovani e giovanissimi ha fatto sì che si venissero a creare innumerevoli alternative.

Sfide tra amici e challenge da fare a casa costellano un elenco in perenne evoluzione con caratteristiche di base stimolanti – oltre che sorprendenti. Pertanto, è necessario definire una lista di quelle più divertenti che, almeno una volta nella vita, vanno provate senza se e senza ma. Se non altro, si avranno dei ricordi che esulano dalla monotonia quotidiana.

Sfide divertenti e challenge: l’elenco

Una potenziale lista di sfide da fare tra amici può idealmente cominciare dalla Whisper Challenge, tra le più gettonate e virali del momento. Per farla, basta essere in due: uno indossa un paio di cuffie con la musica ad alto volume mentre l’altro sussurra una parola. Lo scopo risiede nell’indovinare quest’ultima attraverso il labiale, ma spesso si arriva a degli esiti buffi capaci di strappare più di un semplice sorriso.

A tal proposito, occorre introdurre un’altra challenge, ossia Non ridere! Sebbene sia una riadattamento di uno dei giochi più vecchi del mondo, guardare – da soli o in coppia – video divertenti cercando di trattenere le risate rientra tra le challenge più cliccate su YouTube. 

La Water Bottle Flip Challenge è una sfida che continua a stimolare ragazzi e ragazze per testare la loro abilità. A scuola, come in spiaggia o a casa, si possono sfidare i propri amici lanciando in aria una bottiglietta d’acqua facendole fare una capriola. L’obiettivo è quello di farla atterrare sulla base o sul suo tappo: provare per credere. La Yoga Challenge, invece, consiste nel replicare le posizioni tipiche dello yoga ricorrendo a combinazioni creative che possono essere effettuate persino in tre.

Non perderti  Come fare un succhiotto: 5 passaggi per farlo al meglio

Ice Bucket Challenge e challenge da fare in casa

L’Ice Bucket Challenge divenne, qualche anno fa, un fenomeno virale che si fece portavoce anche di svariate cause benefiche –  come la sensibilizzazione sociale per i malati di SLA o alcune raccolte fondi per gli indigenti. In pratica, questa sfida consiste nel rovesciarsi in testa un secchio contenente acqua e ghiaccio. Per quanto l’impatto lasci senza fiato, d’estate può essere il rimedio giusto per rinfrescarsi a dovere. 

Per quanto riguarda la Chair Challenge, si ha a che fare con una sfida che, a quanto pare, sta influenzando gran parte dei contenuti video che circolano su Tik Tok. In pratica, si tratta di un contest in cui bisogna chinarsi di 90 gradi tenendo la testa contro il muro; dopodiché, va sollevata la sedia al fine di riportarsi nuovamente in posizione eretta.

Un coefficiente di difficoltà notevole palesato dagli esiti infelici (ma non per questo meno esilaranti) che girano sul web. Una challenge da fare in casa in grado di stimolare la creatività è la Speed Drawing Challenge. In poche parole, va disegnato un soggetto in 10 minuti. Successivamente, l’operazione va ripetuta in un tempo minore in due riprese – rispettivamente da 1 minuto e da 10 secondi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *