Chi paga il conto al primo appuntamento?

tim

Qui ti aiuteremo a risolvere questa domanda, che arriva ogni volta che il conto arriva a tavola. Chi paga il conto?

Ti stai divertendo al primo appuntamento con la tua nuova fiamma. Avete parlato e riso tutta la serata, e probabilmente potrebbe esserci un secondo appuntamento o qualcos’altro. 

veloci

Tutto sta andando per il verso giusto, finché non si avvicina il cameriere con il conto in mano, cosa fai lì?

Ti ritrovi in un momento della vita in cui ti domandi esattamente cosa occorra davvero per avere una relazione sana e duratura. È per questo motivo che le persone si sforzano così tanto di uscire dalle regole ordinarie e da abitudini tossiche. Si interrogano su situazioni semplici,  in cui provano disagio, solo perché sono obbligati a fare le cose in un determinato modo, solo perché così “deve essere”.

Chi deve pagare il conto ad un appuntamento? 

Anche chi viene invitato ad un primo appuntamento affronta una pressione piuttosto alta. Che sia un pasto o un drink, arriva un momento in cui vi chiederete qual è la cosa più giusta da fare, se condividere il conto oppure lasciar pagare tutto a chi vi ha invitato. Di solito, si pensa che chi ci ha invitato lo stia facendo solamente perché vorrebbe qualcosa in cambio e non per buona volontà.

In alcuni casi, quando una persona vuole attirare l’attenzione o apparire di bell’aspetto a qualcuno, crede che pagare il conto cambierà il modo in cui l’altra persona lo veda e di conseguenza lo attirerà a lui. Magari lei penserà che è l’uomo giusto perché si è offerto di pagare per entrambi, chissà.

Non perderti  Timidezza: Ecco tre modi per superarla

Una delle regole fondamentali, su cui dovrebbe essere costruita una relazione è la solidarietà e la comprensione di coppia. Essere capaci anche di parlare di situazioni sconvenienti e avere la sicurezza nel farlo è la chiave per una sana relazione romantica. 

La verità dei fatti

Uno studio condotto nel 2013 dal professor David Frederick dell’Università di Chapman, in California si è occupato di questo argomento specifico. In particolare la ricerca ha analizzato come 17.000 persone hanno reagito al primo appuntamento al momento di pagare il conto. Questi sono stati i risultati:

  • Il 64% degli uomini ha confessato che si sentirebbe più a suo agio se pagasse il conto solo la metà. Questo perché, essendo il primo appuntamento, non conoscono abbastanza bene la donna che hanno invitato.
  • L’84% degli uomini ha assicurato che in tutti i loro primi appuntamenti hanno pagato sia lui che lei, non solo al primo ma anche quelli che seguono.
  • Il 44% degli uomini ha aggiunto che se la donna non fingeva di voler condividere il conto, perdeva l’interesse per lei.
  • Il 76% ha ammesso che quando ha lasciato pagare la donna, si è sentito a disagio dopo l’appuntamento.
  • Il 57% delle donne si è offerto di pagare tutto.
  • Il 39% degli uomini ha rifiutato la proposta e ha pagato tutto.

Se proprio devo darti un parere personale, è molto bello che lui si offra di pagare il conto per tutti e due; se non lo fa un po’ la cosa infastidisce, diciamocelo chiaramente. Può essere altrettanto bello per lui che la donna offra di pagare la sua parte.

Non perderti  Come aiutare un’amica a dimenticare il suo ex

In ogni caso, la cosa più giusta da fare è essere totalmente naturali e onesti. Non è bene pensare che se una donna esce con un uomo, lui alla fine deve sentirsi obbligato a pagare il conto. Non perché siano donne le rendono vulnerabili o inferiori, anzi, ogni donna donna dovrebbe mettersi in punta di piedi quando un uomo prende una decisione al posto loro.

Complicato? Alcuni vogliono dividere il conto, altri vogliono pagarlo tutto. Infine, è la fiducia che prevale, ma è difficile capirlo.

Ti sei mai trovato nella situazione di capire chi paga il conto? Tu paghi tutto o dividi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.